News

Cosa fare a Taormina a Novembre

Novembre è un periodo bellissimo per visitare Taormina, un’incantevole cittadina sulla costa orientale della Sicilia, in Italia. Durante questo mese il clima è generalmente mite e la folla della stagione estiva si è diradata, rendendo il periodo più tranquillo e piacevole per esplorare la zona. Ecco alcune cose da fare a Taormina in questo periodo dell’anno:

Esplorate la città storica

Nel vostro primo giorno a Taormina potrete visitare il centro storico. Con un dedalo di stradine che si snodano lungo la strada principale, Corso Umberto. Circondati da una splendida architettura e da piazze pittoresche, visitate i negozi locali e godete dell’atmosfera affascinante.

Visitate il teatro antico e il ​​giardino pubblico

Il Teatro Greco-Romano, un antico teatro greco e romano, è uno dei monumenti più iconici di Taormina. Offre una vista mozzafiato sull’Etna e sulla costa. A novembre il teatro è meno affollato, il che lo rende un ottimo periodo per visitarlo (aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 16:45, visita il sito ufficiale per prezzi e maggiori informazioni). Nelle immediate vicinanze del teatro, da non perdere la Villa Comunale Parco Florence Trevelyan. Il fogliame autunnale aggiunge un ulteriore livello di bellezza a questi spazi verdi pieni di piante locali ed esotiche. Da non perdere “I Beehives”, strutture eclettiche realizzate da Lady Florence Trevelyan per accogliere i suoi ospiti all’ora del tè (aperti tutti i giorni dalle 8.00 alle 18.00, ingresso gratuito).

“I Beehives”, tipiche strutture vittoriane

Fate un’escursione in campagna e rilassatevi sulle spiagge

Novembre è la stagione perfetta per godersi la campagna taorminese. Deliziatevi con un’escursione attraverso la “Via Crucis” per raggiungere il Santuario della Madonna Rocca. Proseguite verso Castelmola, tipico borgo medievale siciliano. Ammirate la spettacolare vista di Taormina dal Monte Venere.

Vista di Taormina da Monte Venere

Proseguite lungo i sentieri che conducono alle spiagge lussureggianti. Anche se l’autunno potrebbe non essere adatto ai bagni, la costa di Taormina, in particolare l’Isola Bella, è perfetta per passeggiate rilassanti e per godersi la tranquilla atmosfera balneare.

Vista Isola Bella a Taormina

Visitate l’Etna e degustate cibi e vini tipici

Le pendici dell’Etna offrono ottime opportunità di escursioni nel mese di novembre. Il clima autunnale più fresco è l’ideale per esplorare le bellezze naturali della regione. Se desideri ammirare l’Etna durante questa stagione, non perderti il ​​nostro tour Etna, Vino e Alcantara o il tour Good Morning Etna.

Un faggio lungo un sentiero dell’Etna

Novembre è il momento ideale per assaporare i deliziosi cibi e vini della regione dell’Etna. Provate i piatti locali preparati con ingredienti freschi, come funghi selvatici, castagne e frutta di stagione. Questo è il periodo migliore per accompagnare le prelibatezze culinarie con il tipico vino dell’Etna. Quale momento migliore per immergersi nei sapori dell’autunno se non con il nostro tour delle Cantine dell’Etna?

Pranzo tipico autunnale con degustazione di vini

Esplorate le attrazioni nelle vicinanze

L’autunno è il periodo perfetto dell’anno per sfuggire alla calura estiva e visitare le meravigliose attrazioni vicino a Taormina. Fate una gita di un giorno a Siracusa e Noto per ammirare i fasti del passato greco e l’opulenza del barocco siciliano. Godetevi la Valle dei Templi ad Agrigento e la Villa Romana del Casale a Piazza Armerina, per scoprire l’archeologia siciliana mozzafiato. Fate una passeggiata nelle splendide cittadine che Francis Ford Coppola ha scelto per il suo film Il Padrino: Savoca e Forza D’Agrò.

Nel complesso, novembre è un periodo delizioso per vivere Taormina e i suoi dintorni, poiché il clima mite e il minor numero di turisti creano un’esperienza più autentica e rilassante.