Escursione

Escursione Etna Vino e Alcantara

Informazioni escursione

Località Etna Nord - Est
Altitudine 1800/2000 m.
Durata 8.30 - 18.30
Difficoltà Facile/Medio
Partenza Taormina e zone limitrofe (Giardini Naxos, Castelmola, Letojanni). Per zone più distanti verranno concordati dei punti d'incontro.
Operato da

Partenza (Taormina e zone limitrofe)

Vi verremo a prendere nelle vicinanze del vostro alloggio a Taormina o aree limitrofe (in base alla posizione dell’alloggio organizzeremo un comodo punto d’incontro) tra le 8.30 e le 9.00. I nostri veicoli possono trasportare un massimo di 8 persone.


Trekking Guidato a 1800-2000 - Etna Nord

Occorrerà circa un’ora per raggiungere l’Etna. La prima tappa dell’escursione Etna Vino e Alcantara sarà presso un rifugio dove la guida vi illustrerà l’itinerario della giornata; lì potrete  inoltre prendere l’equipaggiamento necessario per il trekking (possiamo fornire a titolo gratuito scarpe e giacche). In seguito, la nostra guida naturalistica vi condurrà attraverso boschi antichi e crateri estinti, spiegandovi i vari fenomeni vulcanici accaduti nel corso del tempo. Durante il percorso di trekking sull’Etna avrete la possibilità di scoprire la flora tipica e unica della sua zona settentrionale così come le storie e gli eventi più importanti riguardanti il nostro vulcano. Scoprirete tradizioni e costumi dell’area Etnea e l’affascinante legame tra uomo e natura. Il trekking durerà circa 1,5/2 ore.


Grotta di origine lavica

Vi forniremo torce e caschi per inoltrarvi nel sottosuolo vulcanico e visitare una delle più interessanti grotte vulcaniche. La nostra guida vi spiegherà le origini, le caratteristiche e gli usi di questa struttura vulcanica.


Pranzo e Degustazione di Vini

Sosterete presso una cantina situata a Linguaglossa, dove sarà possibile assaporare un tipico pranzo siciliano a base di prodotti locali freschi. Ogni piatto sarà accompagnato da un diverso tipo di vino (bianco, rosso e rosé) rigorosamente DOP e prodotto localmente (su richiesta sono disponibili anche pasti adatti per vegani/vegetariani/ intolleranti al glutine).


Gole dell'Alcantara

L’ultima tappa del giorno sarà il Parco Fluviale delle Gole dell’Alcantara, dei canyon naturali formatisi quando, durante un’eruzione, la colata di lava raggiunse le fredde acque del fiume Alcantara: il rapido raffreddamento della lava diede origine a  queste rocce geometricamente perfette. Rimarrete incantati dalla vista del fiume che scorre attraverso queste pareti rocciose, potrete camminare lungo il fiume e rilassarvi lungo la riva, godendovi l’atmosfera. Durante il periodo invernale, poiché l’accesso al parco è chiuso, sarà possibile vedere le Gole da un punto panoramico.


Rientro

Il ritorno sarà verso le 18.00/18.30, la guida vi lascerà nel punto di partenza.


Incluso nella prenotazione

Guida naturalistica (geologi, esperti forestali o agronomi); pickup e trasporto, pranzo e degustazione di vino presso una cantina etnea, biglietto d’entrata alle Gole dell’Alcantara (periodo estivo), assicurazione ed equipaggiamento.

Lingue

Inglese e italiano. Spagnolo e francese sono disponibili su richiesta e previo preavviso.

Equipaggiamento raccomandato

Vi consigliamo di vestire con abiti comodi e adeguati alla stagione, (la temperatura sull’Etna è generalmente più bassa) e, se vi è possibile, di indossare le vostre scarpe da trekking o da ginnastica, poiché sapete già che vi calzano correttamente. Nel caso in cui non ne avete a disposizione, possiamo fornirvi le giacche e le scarpe gratuitamente. In tal caso, però, vi suggeriamo, di indossare un paio di calze. Vi consigliamo, inoltre, di portare una borsa, o uno zaino, con una bottiglia d’acqua, una giacca, un cappello e una protezione solare; e in più, vi suggeriamo di portare (nel periodo estivo) un costume o un pantaloncino, infradito e un telo per la fermata alle Gole.

Requisiti

Quest’attività è adatta a persone di tutte le età in buono stato di salute. Sconsigliamo la partecipazione a coloro che non sono in un ottimo stato di salute, specialmente a coloro che soffrono di problemi cardio-respiratori. Vi preghiamo, quindi, di informarci su eventuali patologie al momento della prenotazione.

Cambi di itinerario

L’itinerario potrebbe essere soggetto a variazioni dovute a fattori come mal tempo e/o se ritenuto necessario.